Difficoltà a riposare

Come trovare il nostro naturale riposo

Quando abbiamo difficoltà a rilassare il corpo e la mente, specialmente quando ci mettiamo a letto la sera, potremmo soffrire di insonnia o di insonnia da stress.

Ci teniamo a ricordare ai nostri lettori, che riposare adeguatamente è fondamentale per l’equilibrio psicofisico della persona e, di conseguenza, per la nostra salute. L’insonnia è un disturbo abbastanza comune che può avere effetti, anche gravi, sul nostro sistema cardiocircolatorio, portando forme di ansia, tachicardia, palpitazioni ed altri fenomeni più o meno importanti per la nostra salute.

È molto importante, quindi, affrontare subito l’insonnia come una patologia, invece di pensare che essa sia un disturbo passeggero o, comunque, di lieve entità.

Le cause più conosciute e ricorrenti relative a questo disturbo sono:

✅ Stress e ansia;
✅ Depressione;
✅ Malattie e avvertimento di dolore fisico;
✅ Menopausa;
✅ Iperattività della tiroide;
✅ Fattori ambientali sia esterni che interni al luogo dove si dorme;
✅ Assunzione di determinati

Come tornare a godersi il giusto riposo

Esiste un tipo di alimentazione conosciuta anche come “sedativa”, che può essere un ottimo approccio alla risoluzione del problema: fagiolini, pesto, patate bollite, sale e prezzemolo, zucchine marinate, macedonia di frutta e frutta secca come pinoli o mandorle.

Ci si può rifare anche ad alcuni principi naturali utilizzati anche in diversi integratori, efficaci soprattutto nei casi più lievi, tra cui:

✅ La valeriana, sotto forma di gocce o compresse, fin dall’antichità è usata come cura per l’insonnia precoce.

✅ La melatonina, un ormone che agisce come forte sedativo, la cui produzione diminuisce in presenza di luce e aumenta con il buio, per opera dei fotorecettori retinici che raccolgono gli stimoli luminosi provenienti dall’esterno.

Diverse piante officinali corroborano il processo di rilassamento del sistema nervoso, di quello muscolare e di quello circolatorio e, di conseguenza, il riposo. Tra esse ci sono:

✅ Melissa, calmante contro l’ansia e rilassante per i muscoli.
✅ Passiflora, sedativa e ansiolitica.
✅ Biancospino e Tiglio, ad azione spasmolitica, sedativa.
✅ Escolzia, aiuta a ridurre il tempo necessario per addormentarsi e aiuta ad aumentare qualità del sonno.
✅ Luppolo, ad effetto calmante sul sistema nervoso

Anche gli oli essenziali possono essere dei utili rimedi:
✅ lavanda, riequilibra il sistema nervoso centrale.
✅ bergamotto, ad azione calmante sul sistema nervoso.
✅ basilico, perfetto contro l’affaticamento mentale.

Se vuoi approfondire l’argomento oppure porre qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.